Allegri è il passato, la Juve ha già scelto il suo nuovo allenatore: che nome

Max Allegri è già il passato in casa Juventus: la società bianconera ha scelto il suo nuovo allenatore. Nome a sorpresa per la panchina

Massimiliano Allegri rischia di essere già il passato in casa Juventus. Spunta un nuovo nome per la panchina dei bianconeri con la dirigenza che potrebbe decidere di affidarsi davvero a lui in caso di addio del tecnico livornese. Ad ogni modo nulla è ancora deciso e maggiori dettagli si sapranno nelle prossime settimane, sarà determinante anche l’esito della stagione.

Allegri è il passato, nuovo allenatore per la Juve
Massimiliano Allegri lascia la Juve: già scelto il suo sostituto – (ANSA) – footballmania24.it

Il club bianconero sta andando oltre le più rosee aspettative, lottando con una squadra ai minimi termini per lo scudetto. La rosa era già meno ricca rispetto agli ultimi anni, dopo il mercato al risparmio della scorsa estate per i noti problemi dovuti al fair play finanziario. Inoltre si sono messe le note squalifiche di Fagioli e Pogba.

La bravura del tecnico è stata quella di fare quadrato, rimboccarsi le maniche e ricavare il massimo dal gruppo a sua disposizione. E soprattutto non ha voluto interventi sul mercato a gennaio per non minare gli equilibri dello spogliatoio. Meglio puntare a lanciare i giovani, ed è quello che ha fatto con ottimi risultati il livornese.

Allegri è il passato, può andare via dalla Juventus: già scelto il nuovo allenatore

Questo avrebbe convinto la società a riconsiderare un addio che sembrava scontato la prossima estate, tanto da mettere in stand by il clamoroso ritorno di Antonio Conte. La permanenza però non sembra una certezza assoluta sul futuro dell’ex Milan.

Allegri è il passato, la Juve cambia
Thiago Motta è pronto a prendere il posto di Allegri alla Juve – (ANSA) – footballmania24.it

Il tecnico è ancora in bilico e tutto dipenderà da come andrà la stagione. In caso di mancato arrivo dello scudetto o della Coppa Italia, la società potrebbe comunque decidere di cambiare. Con Conte ormai promesso sposo al Milan è un altro il profilo che Giuntoli e la società starebbero seguendo con interesse. Come ha riportato anche il noto giornalista Riccardo Trevisani a “Cronache di Spogliatoio”. Ci riferiamo a Thiago Motta.

L’attuale tecnico del Bologna può arrivare in bianconero la prossima estate ed essere lui il prescelto per la panchina della Juve. “Se Allegri andrà via, secondo me arriverà Thiago Motta” sentenzia il collega. Una pista molto probabile, considerando come l’italo-brasiliano con ogni probabilità non proseguirà la sua avventura in rossoblù. Se il Milan prende Conte, si può aprire quasi una pista a due tra Inter e Juve: chi perde lo scudetto non confermerà l’attuale allenatore e andrà sull’ex Spezia.

Impostazioni privacy