Prenotato per giugno: la stella del Bologna va alla Roma

La Roma sta già preparando le mosse di mercato per la prossima estate puntando nettamente su un big del Bologna

Il calciomercato della Roma avrà delle novità importanti a partire dalla prossima estate. I giallorossi, infatti, andranno a rivoluzionare un po’ la loro squadra, puntando su elementi che hanno mostrato grande affidabilità in Serie A.

Dal Bologna va alla Roma
Un big felsineo pronto per la Roma (LaPresse) – footballmania24.it

I primi segnali di mercato nel 2024 stanno convincendo i tifosi. La sessione invernale per la Roma, intanto, ha portato qualche volto nuovo con due difensori come Huijsen e Angelino ma soprattutto un talento puro come Baldanzi per aumentare la qualità offensiva. La rosa è stata leggermente svecchiata e anche le prossime mosse di mercato andranno in questa direzione, la Roma ripartirà da giovani e da calciatori emergenti in Serie A.

La società capitolina ha già nel mirino il prossimo acquisto, il passaggio dal Bologna alla Roma è un’ipotesi che sta maturando per l’estate. I giallorossi preparano un colpo importante, ci sarà un talento da strappare strappato alla concorrenza delle altre big della Serie A come Napoli e Juventus.

Dal Bologna alla Roma, i dettagli del colpo

La buona stagione dei felsinei ha messo in evidenza diversi big della squadra di Thiago Motta. Il Bologna lotta nelle zone europee, esprime un gioco corale e mette in evidenza delle individualità che sono pronte anche a un salto di qualità. Una piazza come Roma, per desideri e pubblico, può rappresentare un obiettivo concreto da raggiungere, l’affare andrà in porto per non ostacolare l’ambizione del calciatore. Stefan Posch dal Bologna alla Roma è una soluzione importante sul mercato, un difensore pronto per l’Olimpico.

Roma compra dal Bologna
Stefan Posch obiettivo dei giallorossi (ansa foto) – footballmania24.it

La Roma avrebbe in mano il difensore austriaco, un calciatore cresciuto nel corso delle ultime due stagioni in Italia e pronto per una nuova sfida. Il 27enne può giocare sia da terzino destro che da centrale, ha giocato sinora 16 gare in campionato ed è sempre un punto di riferimento per il Bologna. Non è solo bravo in difesa quanto in attacco, soprattutto nella scorsa stagione ha segnato gol decisivi grazie alla sua capacità di sapersi inserire sui calci piazzati.

Posch è un elemento solido e sicuro per la Roma, che potrebbe offrire una ventina di milioni di euro per averlo dal Bologna. I felsinei otterrebbero un’ottima plusvalenza: lo avevano preso dall’Hoffenheim e, tra prestito e successivo riscatto, è costato meno di sei milioni di euro. La Roma sembra nettamente in pole position per averlo e vuole bloccarlo prima di Euro 2024: un eventuale exploit di Posch, con la maglia dell’Austria, potrebbe far alzare il prezzo e aumentare l’interesse intorno a lui.

Impostazioni privacy