Colpo per l’estate: la Juve affronta il Napoli

Colpo per l’estate. La bella stagione potrebbe vedere Cristiano Giuntoli ed Aurelio De Laurentiis nuovamente l’uno di fronte all’altro

È facile pensare che non si sono lasciati troppo bene. Al presidente del Napoli Calcio, Aurelio De Laurentiis, il suo ex direttore sportivo Cristiano Giuntoli, ha inflitto un doppio, duro colpo.

Colpo per l'estate: la Juve affronta il Napoli
Colpo per l’estate: la Juve affronta il Napoli (Foto LaPresse) footballmania24.it

Il primo quando il direttore sportivo fiorentino gli ha confessato il suo desiderio di andare alla Juventus. Il secondo, forse ancora peggiore, è l’aver ascoltato, durante la conferenza stampa di presentazione di Giuntoli come nuovo direttore tecnico della Juventus, che il suo ex direttore sportivo è sempre stato ‘juventino’.

Per otto lunghi anni il presidente partenopeo ha avuto, come suo collaboratore più stretto, un accanito tifoso della Juventus, la nemica del Napoli per antonomasia, la rivale ‘più odiata’. Ora le due strade si sono divise e, forse, in questi mesi, il produttore cinematografico ha compreso di aver perduto il suo ‘attore protagonista’.

La fin qui ottima stagione della Juventus,  che ha coinciso con la fin qui pessima annata del Napoli, hanno molto a che fare con il passaggio di Giuntoli dal Napoli alla Juventus. Ora Giuntoli e De Laurentiis sono su sponde diverse. Opposte. Ma il mercato potrebbe nuovamente metterli l’uno di fronte all’altro.

Colpo per l’estate: un nome per due

Due grandi società, con pari ambizioni di vittoria, è pressoché scontato che si ritrovino a duellare per obiettivi comuni di mercato. La prossima sessione estiva di calciomercato potrebbe vedere Juventus e Napoli sfidarsi per un giovane italiano da considerare ormai non più come una promessa, ma un’autentica realtà.

Riccardo Calafiori
Riccardo Calafiori, Juve o Napoli nel suo futuro? (Foto LaPresse) footballmania24.it

Riccardo Calafiori, classe 2002, difensore del Bologna e della nazionale italiana Under 21, prodotto del vivaio della Roma, rappresenta una delle novità più interessanti del campionato di Serie A. Il giovane difensore è una delle tante note liete e dei segreti, meno segreti, della rivelazione-Bologna di Thiago Motta.

Attorno al suo nome si sono calamitate le attenzioni di diversi club italiani, e non soltanto. La conferma ci arriva dall’insider di mercato, Ekrem Konur, che sul suo profilo X scrive che: “Juventus, Napoli e Tottenham sono ancora interessate a ingaggiare il 21enne difensore italiano del Bologna, Riccardo Calafiori, in estate“.

Difensore duttile, capace di ricoprire sia il ruolo di difensore centrale che di esterno basso a sinistra, ottimo in fase di spinta sulla corsia mancina e in grado di rifornire il fronte offensivo con i suoi cross dal fondo, il suo profilo rappresenterà uno degli obiettivi più ricercati della prossima sessione di mercato.

Quella che metterà nuovamente di fronte Cristiano Giuntoli ed Aurelio De Laurentiis.

Impostazioni privacy