Dal Milan al Barcellona all’improvviso: arrivano due stelle

Dal Milan al Barcellona: anche se il mercato è chiuso i colpi per il futuro non sono finiti, il club blaugrana sta guardando al rossonero per rinnovarsi

Sono due delle squadre più grandi e blasonate al mondo, per cui è normale che tanti grandi nomi siano attratti da Milan e Barcellona, nonostante adesso sia entrambe in un momento un po’ difficile. Storicamente, diversi giocatori sono passati sia dall’una che dall’altra squadra, e adesso una simile situazione potrebbe ripresentarsi. Secondo la stampa spagnola, infatti, il Barça starebbe seriamente pensando a due importanti nomi rossoneri per rinnovarsi in vista della prossima stagione.

Rijkaard e Van Basten: due ex Milan per il Barcellona
Xavi è alla fine della sua esperienza in blaugrana (Ansa Foto) Footballmania24

Un rinnovamente necessario, visti i risultati dell’annata in corso. Il Barcellona ha perso la Supercoppa di Spagna e attualmente si trova quarto in Liga, con già 10 punti di ritardo dal Real Madrid primo e l’Athletic Bilbao che insegue a meno 5. Dopo lo scudetto dell’anno scorso, Xavi e i suoi ragazzi stanno ampiamente deludendo, e com’è noto il futuro dell’allenatore catalano è già segnato. Lui stesso ha annunciato, pochi giorni fa, che lascerà la squadra a fine stagione.

Il Barcellona dovrà fare dei cambiamenti, alla rosa e dunque anche in panchina, con il presidente Laporta che sta considerando vari nomi per entrambi i settori. Tra i possibili allenatori si parla di De Zerbi, di Rafa Marquez e anche di Thiago Motta, tecnico seguito anche dal Milan per il dopo Pioli. Ma intanto la squadra blaugrana deve anche fare i conti con un bilancio che è da tempo in affanno, per cui la dirigenza potrebbe anche andare a caccia di soluzioni inaspettate.

Dal Milan al Barcellona: doppia scelta “rossonera” per la panchina catalana

Una delle più sorprendenti è certamente quella rivelata da ‘Marca’, secondo cui Laporta sarebbe pronto a riportare a Barcellona addirittura Frank Rijkaard. Leggenda del Milan da giocatore, avendo vestito il rossonero dal 1988 al 1993, il 61enne tecnico olandese aveva già allenato il Barça tra il 2003 e il 2008. Un periodo d’oro, che aveva risollevato i catalani dopo anni difficili, consacrando Ronaldinho e conquistando due scudetti, due Supercoppe spagnole e la seconda Champions League della storia del club.

Rijkaard e Van Basten: due ex Milan per il Barcellona
Rijkaard ai tempi in cui allenava il Barcellona (Ansa Foto) Footballmania24

Dopo Barcellona, però, la carriera di Rijkaard come allenatore è stata abbastanza avara di successi. L’olandese è stato al Galatasaray e all’Arabia Saudita, e non allena più dal 2013. Ma Laporta sembra credere in questa possibilità, ed è pronto ad affiancargli come assistente un’altra leggenda milanista, ovvero Marco van Basten. 59 anni, ex allenatore di Ajax, Heerenveen e AZ Alkmaar, Van Basten non allena più dal 2016, quando era il vice del CT dell’Olanda Danny Blind.

Impostazioni privacy