Calafiori primo colpo per la prossima stagione: lo ha chiesto Conte

Mister Antonio Conte sembra destinato a tornare nel campionato di Serie A e vorrebbe prendere subito Riccardo Calafiori dal Bologna di Motta

Il Bologna targato Thiago Motta continua a macinare punti in Serie A. La truppa emiliana si sta rendendo protagonista in positivo di un percorso assolutamente sorprendente, tant’è che alla fine gli uomini rossoblù potrebbero anche riuscire a centrare una storica qualificazione in Champions League.

Conte ha chiesto Riccardo Calafiori
Riccardo Calafiori via dal Bologna: Conte all’assalto (LaPresse) – Footballmania24.it

Gran parte del merito, in tal senso, va all’allenatore italo-brasiliano, il quale ha dimostrato di possedere delle capacità fuori dal comune. Thiago Motta è riuscito a valorizzare praticamente tutte le pedine a sua disposizione, tra cui Riccardo Calafiori. Quest’ultimo ha dovuto affrontare un cammino abbastanza travagliato in passato, a causa di un grave infortunio che inevitabilmente ha rallentato la sua crescita.

Il tecnico del Bologna ha avuto l’intuizione di schierarlo come difensore centrale in una retroguardia a 4, ottenendo dei risultati davvero brillanti. Calafiori, infatti, è diventato uno dei punti fermi all’interno dello scacchiere del mister, dando sicurezza all’intera squadra. Finora ha collezionato 22 presenze totali considerando Serie A e Coppa Italia, condite da 1 assist.

Oggi il talento scuola Roma rappresenta una realtà estremamente intrigante del nostro campionato e c’è la sensazione che già in estate il calciatore classe 2002 possa approdare in una big. Le sue qualità fuori dal comune ed il suo ottimo rendimento in campo stuzzicano la fantasia dei club che occupano le posizioni più alte della classifica.

Inoltre, sembra che Calafiori sia finito nel mirino di Antonio Conte, il quale pare destinato a tornare in Italia per lasciarsi definitivamente alle spalle la deludente esperienza vissuta sulla panchina del Tottenham. Il difensore del Bologna avrebbe stregato il trainer salentino, che quasi sicuramente indicherebbe immediatamente l’acquisto dell’atleta 21enne alla dirigenza con cui collaborerà in ambito di mercato.

Conte e il ritorno in Serie A da decifrare: il tecnico vuole Calafiori a tutti i costi

Stando a quanto riferisce il profilo X ‘Enganche’, Conte vorrebbe allenare il numero 33 rossoblù a tutti i costi, ricreando ciò che ha realizzato con Alessandro Bastoni ai tempi dell’Inter. Ora entriamo più nello specifico sul tema economico: la scadenza del contratto dell’ex Roma è prevista per il 30 giugno del 2027, mentre la valutazione del cartellino si attesta 30-35 milioni di euro.

Conte ha chiesto Riccardo Calafiori
Antonio Conte punta Calafiori: lo vuole ad ogni costo (LaPresse) – Footballmania24.it

Insomma, non si tratterebbe di un’operazione semplice, ma sappiamo bene quanto Conte sia esigente. Ma prima bisognerà capire dove proseguirà la carriera dell’allenatore classe ’69. Tralasciando per il momento l’ipotesi estero, circolano insistentemente delle voci riguardanti il Milan.

I rossoneri sarebbero in pole, ricordiamo però che Conte è stato accostato anche alla Roma e al Napoli. In più va tenuto in considerazione il clamoroso ritorno alla Juventus. Non rimane che attendere pazientemente ulteriori sviluppi per avere un quadro più chiaro della situazione. Il tempo sovrano emetterà le sentenze conclusive.

Impostazioni privacy