Il Tottenham lo fa ancora: altro big soffiato alla Serie A

Nuova minaccia dalla Premier League, stavolta è il Tottenham ad interessarsi al talento in rampa di lancio. Tutti i dettagli

Ha suscitato tantissima curiosità dall’inizio della stagione il tecnico del Tottenham, Ange Postecoglu. Abituati a nomi altisonanti, gli appassionati di calcio e forse anche qualche tifoso degli stessi Spurs si sono chiesti come mai la dirigenza dei londinesi si sia fiondata su un tecnico con un curriculum abbastanza “normale” con ultima avventura, forse la più interessante, al Celtic.

Tottenham, a giugno potrebbe arrivare Calafiori
Tottenham, altro scippo all’Italia (footballmania24.it – Ansa foto)

Ben presto però è stato lo stesso tecnico a rispondere. Al momento il Tottenham, oltre ad esprimere un bel gioco, è anche in piena lotta per la zona Champions League. Insomma, Postecoglu sta dimostrando di valere la panchina degli Spurs, anche se forse al Tottenham il sogno è quello del grande passo verso la lotta al titolo. Quella, però, sembra almeno per quest’anno una questione tra Liverpool, Manchester City ed Arsenal.

Lascia la Serie A: lo aspetta la Premier League

I londinesi comunque non hanno avuto sin ora un campionato disastroso, pur contando l’uscita dalle coppe. Non arriverà quest’anno nessun titolo, ma la possibilità di arrivare quarti è comunque viva. Ad ogni modo, dovesse farcela o meno, gli Spurs avrebbero un obiettivo molto interessante per la prossima estate. Così racconta infatti fichajes.net che vedrebbe i londinesi alla caccia di un ottimo calciatore italiano.

Ci risiamo, è la solita lotta. Le squadre di Serie A tentano di non lasciar scappare l’ennesimo ottimo calciatore che però potrebbe essere attratto da fascino e soldi della Premier League. Parliamo del ventunenne del Bologna, Riccardo Calafiori. Dopo aver lasciato la Roma, Calafiori si è rilanciato in Svizzera dove ha ben fatto col Basilea, per poi tornare in Serie A proprio dai Felsinei. Qui, si è messo ancora una volta in mostra ed ora una squadra inglese starebbe quindi pensando a lui.

Calafiori piace al Tottenham
Riccardo Calafiori tentato dalla Premier (footballmania24.it – Ansa foto)

Il Tottenham potrebbe rinforzare la propria difesa con il calciatore dell’Under 21 italiana. A Bologna si sarebbero già fatti un’idea di doverlo sostituire, visto che a quanto pare proprio Calafiori piacerebbe anche alle big italiane ed una bella plusvalenza potrebbe fare al caso degli emiliani che ad agosto lo hanno pagato circa 4 milioni di euro. Per cederlo però, ne chiederebbero almeno 15.

Un prezzo che certo non spaventerebbe una squadra ricca come quella del Nord di Londra che andrebbe quindi ad aumentare la sua colonia di ex italiani. Dopo Vicario, Romero, Dragusin, Udogie, Bentancur e Kulusevski, potrebbe quindi arrivare un altro calciatore della massima serie tricolore.

Impostazioni privacy