Milan, colpo di scena sul mercato: firma per l’attaccante

Si avvicina la firma di un bomber al Milan con i rossoneri che stanno per chiudere per una pedina fondamentale in ottica futura

In casa Milan sono già ferventi le trattative in vista della prossima stagione con i rossoneri pronti a costruire una rosa che possa permettere alla squadra di tornare a lottare per lo scudetto.

Milan, un attaccante pronto alla firma
Milan, un attaccante vicino alla firma (LaPresse) – footballmania24.it

Il Milan ha accorciato sulla Juventus in campionato grazie alla vittoria in casa del Frosinone giunta in concomitanza con la sconfitta dei bianconeri in casa dell’Inter che ha lanciato definitivamente i nerazzurri verso lo scudetto. Per i rossoneri c’è quindi la possibilità di tentare l’assalto al secondo posto che potrebbe voler dire qualificazione alla prossima Supercoppa italiana, competizione alla quale gli uomini di Pioli non hanno partecipato nel mese di gennaio. Nel frattempo il club è ad un passo dalla chiusura di un affare con un attaccante pronto a firmare con i rossoneri.

Calciomercato Milan, il bomber pronto a firmare: ci siamo

Le ultime prestazioni fornite da Luka Jovic con la maglia del Milan sembrano aver convinto la dirigenza a confermare il serbo anche in vista della prossima stagione. Arrivato in estate a costo zero dalla Fiorentina, il centravanti ha firmato un contratto di un anno con un’opzione di rinnovo per tre anni.

Milan, un bomber pronto a firmare
Milan, Jovic può firmare con i rossoneri (LaPresse) – footballmania24.it

L’intenzione dei rossoneri è quella di tenere l’ex Real Madrid ancora per una stagione facendo scattare il rinnovo per una sola stagione. Il ruolo di Jovic sarebbe ancora quello di centravanti di riserva per i rossoneri con Giroud che appare destinato all’addio al termine della stagione in corso. Jovic resterebbe quindi per fare da chioccia al nuovo giovane attaccante in arrivo a casa Milan.

Il Milan infatti vorrebbe portare a Milanello uno tra Joshua Zirkzee e Benjamin Sesko. I due sono i profili che più piacciono in casa rossonera ed hanno anche un costo simile. Zirkzee sembra essere il preferito conoscendo già bene il campionato italiano ma sulla punta del Bologna grava il diritto di riacquisto del Bayern Monaco che potrebbe portarlo in Germania a fronte di 40 milioni di euro. Sesko potrebbe lasciare il Lipsia invece per una somma intorno ai 45 milioni di euro.

Un Milan che potrebbe cambiare molto anche in altri reparti del campo, specialmente in difesa. La trattativa con il Torino per Alessandro Buongiorno appare infatti solamente rimandata. Specialmente nel caso in cui i granata non dovessero centrare la qualificazione all’Europa in vista della prossima stagione, il centrale classe 1999 potrebbe lasciare il club di Cairo.

Impostazioni privacy