Torna subito alla Juve, trattativa già chiusa

La Juventus nella prossima stagione punterà forte su un giocatore attualmente in prestito in un’altra società: la trattativa è chiusa

La Juventus, nonostante la sconfitta patita domenica sera nello scontro diretto ed il concreto rischio di scivolare a -7, proverà comunque a dare battaglia all’Inter nella corsa verso lo scudetto. Il club, in ogni caso, ha già iniziato a riflettere in vista della sessione estiva del mercato conscia del fatto che sarà necessario aggiungere giocatori di qualità alla rosa al fine di farla tornare ad essere davvero competitiva ad alti livelli. La lista della spesa prevede l’acquisto di vari giocatori, con la società che punterà forte anche su un giocatore attualmente in prestito altrove. Ma andiamo con ordine.

Un giocatore tornerà alla Juventus
Massimiliano Allegri ritroverà un giocatore in prestito (Ansa) – Footballmania24.it

La priorità consisterà nel prendere almeno un centrocampista abile in fase offensiva, capace di rendere maggiormente imprevedibile la manovra e fornire contributi costanti alla causa bianconera. Il preferito del direttore sportivo Cristiano Giuntoli risponde al nome di Teun Koopmeiners, cresciuto a livello esponenziale sotto la gestione di Gian Piero Gasperini. L’Atalanta vorrebbe trattenerlo ma non si opporrà ad una sua partenza, nel caso in cui si dovesse materializzare una proposta da oltre 40 milioni.

Una cifra elevata, che ha spinto il manager ad iscriversi anche alle corse riguardanti Lazar Samardzic di proprietà dell’Udinese e Georgiy Sudakov, che ha da poco rinnovato fino al 2028 con lo Shakhtar Donetsk. Possibile poi che a Torino sbarchi Felipe Anderson, legato alla Lazio fino al 30 giugno e non interessato a firmare il prolungamento. I contatti sono scattati, con le parti molto vicine all’accordo definitivo (oltre 4 milioni di ingaggio tra parte fissa e bonus vari). Restano da sistemare alcuni dettagli ma, ormai, la strada che conduce alla fumata bianca appare libera da particolari ostacoli.

Juventus non ha dubbi: tornerà a Torino dopo il prestito

Della rosa 2024/25 farà parte pure Dean Huijsen, trasferitosi alla Roma a gennaio. L’olandese si è ambientato bene tra le fila giallorosse, trovando una buona continuità in termini di impiego e la prima rete in Serie A (lunedì scorso contro il Cagliari). Il classe 2005, di recente, ha fatto sognare la tifoseria capitolina non escludendo una possibile permanenza nella Città Eterna tuttavia la Juve non ha alcuna intenzione di cederlo a titolo definitivo.

Un giocatore tornerà alla Juventus
Dean Huijsen tornerà alla Juve in estate (Ansa) – Footballmania24.it

Giuntoli, infatti, crede molto nelle capacità del 18enne: da qui la decisione di riportarlo alla base e renderlo uno dei principali protagonisti del nuovo ciclo bianconero. Diverso, invece, il discorso relativo a Matias Soulé ed Arthur destinati entrambi ad essere sacrificati: l’argentino piace a mezza Premier League mentre il brasiliano può essere riscattato dalla Fiorentina.

Impostazioni privacy