I tifosi del Milan non lo perdonano: “Ha fatto più danni della grandine”

Molto severi i giudizi dei tifosi milanisti su questo calciatore, reo di aver commesso diversi errori nelle ultime settimane di campionato

È molto altalenante la stagione disputata finora dal Milan. La squadra di Stefano Pioli infatti è passata da momenti quasi drammatici, come l’eliminazione dalla Champions League o il derby d’andata perso 5-1, ad altri molto più brillanti. Come nell’ultimo periodo, con diversi risultati utili consecutivi.

Tifosi del Milan severi nei giudizi
Giudizi negativi da parte dei tifosi milanisti (Ansa) – Footballmania24.it

I tifosi rossoneri però non sono soddisfatti. In tanti infatti non perdonano a Pioli e compagni di essere usciti troppo presto dalla lotta Scudetto, anche se mancano ancora molte giornate alla fine del campionato. Ma soprattutto c’è delusione per quanto riguarda la sessione di mercato invernale, che avrebbe dovuto portare maggiori rinforzi.

Gli unici ad essere arrivati a gennaio sono il difensore Matteo Gabbia, in realtà un ritorno visto che era già di proprietà Milan, ed il terzino jolly Filippo Terracciano, acquistato per 4,5 milioni di euro dal Verona. Proprio quest’ultimo rinforzo non ha particolarmente colpito i tifosi rossoneri, almeno da come si evince sui social.

Terracciano non convince: i tifosi rossoneri già lo accusano

Terracciano è un esterno, che nel Verona ha giocato sia come terzino puro che da ‘quinto’ sulla fascia, all’occorrenza anche come centrocampista centrale. Un jolly di prospettiva, visto che è nato nel 2003. Ma come detto i milanisti non sembrano felicissimi del suo approccio con il mondo Milan.

Terracciano criticato dai tifosi
Filippo Terracciano non perdonato per l’errore con il Milan (Lapresse) – Footballmania24.it

Infatti sui social, in occasione di un video di auguri di compleanno a Terracciano pubblicato l’8 febbraio, alcuni fan rossoneri non hanno risparmiato critiche. “Ha giocato 5 minuti ha fatto più danni della grandine” – ha commentato un tifoso a corredo del suddetto video, criticando il debutto non positivo dell’ex Verona con la maglia numero 38 rossonera.

Il riferimento è nel match Milan-Bologna, in cui Terracciano si è reso protagonista con una trattenuta in area di rigore rossonera, che ha portato al calcio di rigore poi realizzato da Orsolini e che è valso il 2-2 finale. Una pecca decisiva che ha tolto dalle mani del Milan una vittoria importante, la quale avrebbe fatto avvicinare i rossoneri al secondo posto della Juventus.

Altri tifosi invece si sono rivelati più magnanimi e comprensivi nei confronti del giovane Terracciano. “Almeno nel giorno del suo compleanno potete evitare commenti sgradevoli!! È un ragazzo che deve crescere – ha risposto una appassionata milanista su Instagram, sperando che il 21enne possa imparare dagli errori e migliorare gara dopo gara.

Impostazioni privacy